Corso CQI 8 Layered Process Audits

Data e sede del corso

  • 23 aprile 2020, sessione online
  • 14 maggio 2020, sessione online
  • 16 luglio 2020, sessione online


Descrizione del corso

Le problematiche di produzione - quali richiami di prodotto, problematiche di garanzia e insoddisfazione dei clienti - sono spesso causate da una carenza di controllo dei processi e da una mancata osservanza delle istruzioni.

Il CQI 8 redatto dall'AIAG (Automotive Industry Action Group) fornisce una linea guida per la corretta implementazione dei Layered Process Audits, strumenti di gestione che servono a verificare che la produzione segua standard specifici e a identificare quali possano essere le opportunità di miglioramento. Questo strumento non è limitato solo all'applicazione nel settore Automotive ma è usufruibile da tutto il settore manifatturiero/industriale.

Le verifiche di conformità alle procedure e agli standard possono essere eseguite per ogni fase dei processi produttivi, dando priorità a quelle fondamentali o con gravi problematiche; le verifiche comprendono: apparecchiature, materiali, metodi, personale e attrezzature di misurazione.

Queste verifiche, a differenza degli Audit di Prodotto o dei Sistemi di Gestione, devono essere condotte dal personale interno, sia da chi è direttamente coinvolto nei processi produttivi sia dai membri della dirigenza aziendale. Gli LPA forniscono un'opportunità di verifica continua, approfondita e verticale dei processi principali di un’organizzazione, diffondendo i principi della standardizzazione e del miglioramento continuo nella cultura aziendale.

L’applicazione efficace dei Layered Process Audits può portare numerosi benefici alle organizzazioni, quali:

  1. riduzione degli incidenti in campo di sicurezza;
  2. miglioramento della qualità dei prodotti, dei servizi e della soddisfazione del cliente;
  3. riduzione degli sprechi – rilavorazioni, scarti, operazioni fuori standard, bilanciamento attività;
  4. crescita e rafforzamento dei processi in termini di ripetibilità e affidabilità;
  5. capacità del management di implementazione delle giuste azioni correttive per il miglioramento continuo.

Contenuti

  • Aspetti principali e benefici dell’implementazione dei Layered Process Audits
  • Corretto utilizzo della guida CQI – 8 per implementare e migliorare un sistema LPA
  • Pianificazione dei LPA: scelta e formazione degli auditor, predisposizione delle checklist, scelta dei processi
  • Conduzione dell'audit LPA
  • Top Management Review e miglioramento continuo

Destinatari

Il corso è rivolto in primo luogo a chi è coinvolto nella pianificazione e implementazione dei LPA, agli auditor interni e di parte seconda, SQE, ai consulenti, agli Operation (Manufacturing) Manager, ai responsabili della produzione, della Qualità, e a tutto il personale coinvolto nei processi produttivi.

Struttura del corso in aula
Lezioni in aula; analisi di casi studio ed esercitazioni pratiche; dibattito con il docente. È previsto il rilascio di un Attestato di Formazione Intertek a tutti i partecipanti.

Struttura del corso online
Lezioni interattive tramite la piattaforma online “Cisco Webex” che darà modo di interagire live con il Docente, condivisione del materiale didattico durante la sessione formativa e invio delle stesse in formato pdf a tutti i discenti prima della lezione live È previsto un test finale al termine di ciascuna sessione formativa per verifica dell’efficacia della formazione e verifica dell’apprendimento con conseguente rilascio di un Attestato di Formazione Intertek.
La sessione online si terrà dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30.

Quota di Iscrizione

€ 400,00 + iva a persona.

Scarica la brochure

Iscriviti al corso o richiedi maggiori informazioni tramite il form!

 
 
 

 
 
 

 
 
 La tua privacy è importante per noi! Intertek Italia S.p.a. utilizza i tuoi dati personali esclusivamente per rispondere alle richieste inviate. Puoi seguire questo link per ulteriori informazioni sulla nostra Privacy Policy  
 Sì, do il mio consenso a ricevere comunicazioni e-mail in merito ad aggiornamenti