ISO 9001 – Certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità

La norma ISO 9001 definisce i requisiti minimi che il Sistema di Gestione per la Qualità di un'organizzazione deve dimostrare di soddisfare per garantire il livello di qualità di prodotto e servizio che dichiara di possedere con sé stessa e con il mercato. Oggi è lo standard internazionale più conosciuto, applicabile a qualsiasi organizzazione, pubblica o privata, indipendentemente dalla dimensione, dalla tipologia e dal settore economico di appartenenza.

Rappresenta l'opportunità per l'organizzazione di costruire un Sistema di Gestione che prenda in considerazione tutti i processi aziendali per garantire l'ottimizzazione dell'utilizzo delle proprie risorse, per ridurre i costi della produzione, per raggiungere gli obiettivi attesi e per mantenere un livello qualitativo costante del proprio prodotto/servizio al fine di accrescere la soddisfazione del Cliente.Promuove l'adozione di un approccio per processi nello sviluppo, attuazione e miglioramento dell'efficacia di un sistema di gestione per la qualità, al fine di accrescere la soddisfazione del cliente mediante il rispetto dei requisiti del cliente stesso.

La norma ISO 9001 non spiega come impostare il modello di gestione dal punto di vista qualitativo, ma ha lo scopo di incoraggiare le imprese ad essere consapevoli degli obiettivi che si vogliono raggiungere utilizzando al meglio le proprie risorse.  

Dall'implementazione di un Sistema di Gestione della Qualità derivano molteplici opportunità: 

  • Maggiore visibilità e trasparenza verso i mercati di riferimento
  • Soddisfazione del requisito cliente (spesso la qualifica dei fornitori passa attraverso il requisito minimo di dimostrare di essere certificati ISO 9001)
  • Possibilità di partecipare a bandi e gare pubbliche, ove richiesta la certificazione ISO 9001
  • Controllo dei Costi, Riduzione degli sprechi
  • Aumento della Produttività
  • Aumento dell'efficacia dei processi interni, con la conseguente riduzione di inefficienze
  • Aumento della capacità di soddisfare le esigenze e le aspettative dei propri clienti attraverso una migliore conoscenza e controllo dell'azienda
  • Definizione puntuale delle responsabilità e dei percorsi di crescita professionale delle risorse impiegate
  • Adozione di un modello organizzativo basato sull'approccio integrato ai processi e sulla condivisione delle esperienze dei singoli per migliorare in modo efficace e continuo le prestazioni
  • Integrazione del Sistema UNI 9001 con altri sistemi di gestione, quali a titolo di esempio: ISO 45001 (salute e sicurezza dei lavoratori), ISO 14001 (gestione ambientale), ISO 50001 (gestione energetica) e ISO 27001 (sicurezza delle informazioni).
L’attuale edizione della norma, ISO 9001:2015, si pone l’obiettivo di supportare il cambiamento globale e tecnologico del mercato e rinforza il concetto di base di orientamento alla gestione del rischio (Risk-based Thinking) allontanandosi sempre di più dal tradizionale approccio di “Comando e Controllo”. 

Il nuovo standard si adatta meglio ad ogni tipo di azienda grazie ad un linguaggio più semplice e requisiti meno impositivi e si integra agevolmente con gli altri sistemi di gestione ISO in quanto segue la stessa struttura – testo principale, termini e definizioni - e condivide la High Level Structure (HSL) prevista dall'Annex SL di ISO.

Intertek Academy propone, inoltre, corsi di formazione a catalogo con riferimento allo standard ISO 9001 al fine di fornire le conoscenze e le competenze necessarie al personale della vostra organizzazione per eseguire Audits di Prima e Seconda Parte, in accordo ai requisiti della Linea Guida ISO 19011. 
 
 

Possiamo aiutarti?

02 95383833
IT:
02 95383833