Esportare in Gabon

Programme Gabonais d’Evaluation de la Conformitè (PROGEC) per le esportazioni in Gabon

Al fine di poter sdoganare la merce a destino, esportatori ed importatori che commerciano con il Gabon sono tenuti a rispettare i requisiti imposti dall’Agence Gabonaise de Normalisation – AGANOR, definiti all’interno del Programma di Verifica di Conformità, denominato PROGEC.

La mancata osservanza di questi requisiti può comportare pesanti ritardi nelle operazioni di sdoganamento della merce, multe o il re-invio del carico al paese di origine.

Il Programma di Conformità Gabonese è entrato in vigore ed è stato implementato per tutelare e proteggere i consumatori del Gabon rispetto alla qualità e alla sicurezza dei prodotti che vengono importati.

L’AGANOR richiede che tutte le tipologie di prodotti importati nel Gabon, ad esclusione di quelle elencate nella specifica lista dei prodotti esenti dal programma, siano conformi ai requisiti di sicurezza obbligatori e ai relativi standard.

Ogni carico di merce destinato al mercato gabonese dovrà rispettare i requisiti descritti nel PROGEC:

  • ogni carico di merce che viene esportato verso il Gabon deve obbligatoriamente essere accompagnato da un Certificato di Conformità emesso da un ente autorizzato come Intertek;
  • il Certificato attesta che i prodotti sono conformi alle norme tecniche gabonesi, nazionali, regionali o internazionali; 
  • il Certificato è necessario per lo sdoganamento della merce a destino;
  • qualsiasi carico di prodotti regolati che arriverà in Gabon dopo il 20 Maggio 2016 senza Certificato di Conformità verrà respinto e sarà soggetto a sanzioni amministrative;
  • le Autorità in Gabon possono effettuare controlli a campione sulle merci importate per verificarne la conformità.