Intertek (www.intertek.com)
 

Nuovo Regolamento RoHS negli Emirati Arabi Uniti a partire dal 2018

06 novembre 2017


L’Emirates Authority for Standardization & Metrology (ESMA) degli Emirati Arabi Uniti (EAU) ha recentemente confermato l’entrata in vigore del regolamento "Restriction on Hazardous Substances", introdotto dalla UAE Cabinet Decision no. 10/2017.

Il regolamento impone restrizioni sull'uso di determinate sostanze pericolose in varie categorie di apparecchi elettrici ed elettronici e verrà implementato a partire da Gennaio 2018. Le restrizioni sulle concentrazioni massime di sostanze pericolose risultano in linea con i requisiti previsti dalla Direttiva RoHS 2011/65/EU.

Il regolamento prevede tuttavia diverse date di applicazione delle restrizioni, in funzione sia delle sostanze sia delle categorie di prodotti.

Di seguito i principali termini applicabili ai prodotti elettrici ed elettronici:

  • 1 Gennaio 2018 Restrizioni per l’uso di Cadmio (Cd), Piombo (Pb), Mercurio (Hg), Cromo Esavalente (Cr 6+), Bifenili polibromurati (PBB) e Eteri di Bifenili polibromurati (PBDE) per
    • Apparecchi Elettrici ed Elettronici (EEE) come definiti dall’Annex 1, eccetto la categoria 11
    • Cavi e pezzi di ricambio per la riparazione di Apparecchi elettrici ed elettronici (EEE) definiti dall’Annex 1, eccetto la categoria 11
          
  • 1 Gennaio 2020 Restrizioni per l’uso di Bifenil-Ftalati (DBP), Esil-Ftalati (DEHP), Butil Benzil Ftalati (BBP) e Di-Isobutil Ftalati (DIBP) per
    • Apparecchi Elettrici ed Elettronici (EEE) come definiti dall’Annex 1, eccetto la categoria 11
    • Cavi e pezzi di ricambio per la riparazione di Apparecchi elettrici ed elettronici (EEE) definiti dall’Annex 1, eccetto la categoria 11
     

I produttori – o i loro Rappresentanti Locali Autorizzati – dovranno quindi garantire l’applicazione del regolamento e conservare la documentazione tecnica per 10 anni.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare le linee guida pubblicate dall’ESMA 

Contattateci per maggiori informazioni.