Quadri elettrici per macchine ed impianti destinati a Stati Uniti e Canada

Grazie alla nostra esperienza ed ai riconoscimenti per il mercato nordamericano valutiamo e certifichiamo la conformità dei vostri quadri elettrici rispetto alle normative in vigore in Usa e Canada.

Intertek ha l'esperienza, le risorse ed il team tecnico basato in Italia per guidarvi attraverso l'iter di certificazione dei quadri elettrici per macchinari ed impianti destinati al Nord America, secondo gli standard:

  • UL 508A - Industrial Control Panels per gli Stati Uniti, relativo a i quadri elettrici per impiego generale (industrial control panel for general use) e per impieghi specifici come macchinari e macchine utensili (industrial machinery), gru (crane control), condizionamento e refrigerazione (air conditioning and refrigeration equipment), e simili. La 3° edizione della norma è entrata in vigore nell’Aprile 2018
  • CSA C22.2 n ° 14 - Industrial control equipment per il Canada, che si applica ai dispositivi di controllo e protezione e ai dispositivi accessori, con tensione nominale non superiore a 1500 V, per avviare, arrestare, regolare, controllare o proteggere motori elettrici, generatori, apparati di riscaldamento o altre apparecchiature utilizzate per controllare un processo industriale. Può essere applicata anche per assiemi di dispositivi di controllo e protezione industriali con tensione minore o uguale a 750V, tra cui apparecchiature di controllo e di processo automatiche.

Per provare la conformità del vostro quadro elettrico e agevolarne l’installazione e messa in funzione secondo quanto richiesto dall’US National Electrical Code (NEC) o del Canadian Electrical Code (CEC), Intertek vi offre quattro diverse soluzioni:

  • Certificazione ETL listed: certificazione della conformità per i pannelli di controllo prodotti in serie, che potranno essere etichettati con il marchio ETL. Il mantenimento della certificazione viene effettuato con delle ispezioni periodiche. Questa soluzione è consigliate per chi produce in serie elevate quantità annuali.
  •  Limted Product Certification (LPC): certificazione di una produzione limitata (con limite massimo di 90 giorni). Questa certificazione prevede la fase di verifica del quadro elettrico presso il laboratorio Intertek o presso la fabbrica del cliente e l’etichettatura in loco -eseguita da ingegneri Intertek- a seguito della verifica della conformità costruttiva. La certificazione di lotti di produzione limitati LPC non richiede successive ispezioni ed è la soluzione consigliata per chi approccia il mercato nordamericano e non ha ben presente le differenze rispetto al mercato europeo e le diversità di requisiti posti dai vari codici d’installazione locali. Lavorare accanto agli esperti di Intertek permetterà al vostro personale tecnico di condividerne il know-how e confrontarsi con un interfaccia altamente qualificata. Questo processo è assai più veloce rispetto alla certificazione ETL Listed.
  • Panel Builder Program: programma di certificazione specifico per la conformità alle norme UL 508A e CSA C22.2 n ° 14, prevede -dopo giornata di formazione iniziale- la possibilità di etichettare, con marchio ETL concesso in uso, i propri quadri elettrici costruiti in conformità ai requisiti normativi in maniera autonoma. È un iter di certificazione consigliato per chi costruisce diversi tipologie/modelli di quadri elettrici ed ha già una buona conoscenza della regolamentazione in vigore nel mercato di Usa e Canada. Inoltre, questo tipo di certificazione è soggetto ad ispezioni periodiche da parte di Intertek.
  • Field labeling per gli Usa/Special Inspection per il Canada: i quadri possono essere verificati preliminarmente nel luogo di produzione e poi direttamente nel sito d’installazione negli Stati Uniti, con relativa emissione del marchio ETL Field Evaluated, mentre per il Canada possono essere verificati direttamente in Italia ed etichettati conformi come richiesto dallo standard Special Inspection 1000.
    Questa soluzione, non sostitutiva di una certificazione completa, è consigliata in tutti quei casi in cui la rapidità è un fattore determinante ed è applicabile a quadri elettrici in singole unità o per lotti ridotti (massimo 500 unità), o per quadri già inseriti all’interno di un singolo impianto.

 Le nostre soluzioni sono formulate per coprire tutte le vostre esigenze di produzione. Al di là della soluzione che sceglierete, i vantaggi di lavorare con noi sono molteplici:

  • maggior scelta nella ricerca dei componenti: potete utilizzare qualsiasi componente che sia approvato o riconosciuto da un laboratorio NRTL, a differenza dei programmi concorrenti, che richiedono componenti già autorizzati nell'ambito di applicazione del programma stesso;
  • efficienza: evitate costosi ritardi eliminando il rischio che il quadro venga considerato non conforme dai controlli delle Authorities Having Jurisdiction e sigillato con un "red tag";
  • flessibilità: i quadri che producete possono essere parte di un macchinario o possono essere delle unità a se stanti e possono essere destinati ad essere utilizzati praticamente in qualsiasi luogo non classificato potenzialmente esplosivo (Per la conformità dei quadri per l'utilizzo in atmosfere potenzialmente pericoloso visitate www.intertek.it/atmosfera-potenzialmente-esplosiva/);
  • il marchio ETL Listed è accettato dalle autorità di ogni giurisdizione degli Stati Uniti e del Canada;

Contattateci oggi stesso per la soluzione ad hoc per i vostri quadri elettrici destinati al mercato nordamericano.

 

Possiamo aiutarti?

0432 653411
IT:
0432 653411