Unione Economica Eurasiatica: nuovo progetto di modifica della TR CU 010/2011

giugno 22, 2021

Lo scorso 1 giugno 2021 è stato pubblicato sul sito ufficiale dell’Unione Economica Eurasiatica il progetto dell’Amendment No. 4 alla TR CU 010/2011 “On safety of machines and equipment”, il regolamento tecnico dell’Unione Doganale sulla sicurezza dei macchinari.

In accordo a quanto indicato dall’ Unione Economica Eurasiatica l’Amendment potrebbe entrare in vigore a Giugno 2022.

L’origine del progetto di modifica della TR CU 010/2011 è la necessità, espressa dalle parti interessate, di adeguare i requisiti e le disposizioni previsti dal regolamento a quanto constatato nella pratica, a seguito della sua applicazione. 

Nello specifico, l’obiettivo è quello di correggere, precisare e restringere lo scopo del regolamento, soprattutto nei punti in cui esso si sovrappone alla TR CU 004/2011 “On safety of low voltage equipment” ed alla TR CU 031/2012 “On safety of agricultural and forestry tractors and trailers to them”, nonché di precisare e completare la lista dei prodotti in scopo del regolamento soggetti a Certificazione di Conformità, per armonizzarla alle disposizioni della Direttiva Macchine 2006/42/EU.

Di seguito alcune delle categorie di prodotto che nell’Amendment risultano escluse dallo scopo del regolamento:

  • Apparecchi elettrici ed elettronici in scopo della TR CU 004/2011 (bassa tensione), quali:
    • Elettrodomestici
    • Dispositivi audio-video
    • Apparecchi per ufficio
    • Distributori automatici
  • Macchinari progettati e costruiti appositamente per l’uso in laboratori di ricerca
  • Macchinari e/o strumenti utilizzati a scopo medico a contatto diretto con il paziente (raggi X, apparecchi diagnostici, terapeutici, ortopedici, dentistici e chirurgici)
  • Trattori e rimorchi agricoli e forestali in scopo della TR CU 031/2012, ad esclusione dei dispositivi installati su di essi
  • Macchine e strumenti di salvataggio
  • Macchinari per lo spostamento di scenografie 

Contattaci per maggiori informazioni.