Marocco: fibre tessili per la produzione di abbigliamento ora aggiunte all’elenco di prodotti regolamentati

maggio 06, 2022

Il Ministero dell'Industria, del Commercio, dell'Economia Ambientale e Digitale (MICEVN) del Marocco ha aggiunto le fibre tessili utilizzate per la produzione di capi di abbigliamento alla lista dei prodotti nello scopo del Programma di Verifica della Conformità (VoC) del Marocco.

Le spedizioni in entrata in Marocco di tali prodotti necessitano, quindi, a partire dal 7 maggio 2022, di un Certificato di Conformità (CoC) per lo sdoganamento in conformità ai requisiti del programma VoC. Questo certificato può essere ottenuto solo da un organismo di ispezione approvato dal MICEVN come Intertek. Per quanto riguarda le fibre tessili utilizzate per la produzione di tappezzeria e per scopi diversi dalla produzione di capi di abbigliamento permane la regolamentazione di verifica a destino (CAD - Conformity Assessment at Destination).

Intertek è ente autorizzato dal Governo del Marocco al rilascio del CoC a seguito dell’esito positivo delle verifiche ispettive sulle merci in ingresso nel paese. Contattaci per maggiori informazioni sulle procedure per ottenere il CoC sui tuoi prodotti o per conoscere i dettagli del programma VoC e le categorie merceologiche interessate.