Servizi regolatori Eurasia-REACH

Intertek offre servizi dedicati a supporto del processo di registrazione/notifica delle vostre sostanze chimiche secondo il regolamento Eurasia-REACH

Il Consiglio dell’Unione Economica Eurasiatica (Eurasian Economic Union – EAEU), che comprende i cinque stati membri (Russia, Bielorussia, Kazakistan, Armenia e Kyrgyzstan), il 3 marzo 2017 ha approvato il Regolamento Tecnico dell’Unione Economica Eurasiatica sulla Sicurezza dei Prodotti Chimici – TR EAEU 041/2017 (noto anche come Eurasia REACH). La decisione della Commissione Eurasiatica numero 19 relativa al TR EAEU 041/2017 è stata invece pubblicata il 18 maggio 2017.

A partire dal 2 Giugno 2021 importatori e produttori di sostanze chimiche dovranno essere conformi al Regolamento Eurasia REACH.
Tale Regolamento stabilisce requisiti obbligatori (ad es. requisiti di sicurezza, verifica della conformità, identificazione ed etichettatura di prodotto ed etichettatura) per qualunque sostanza chimica, miscela o altri prodotti chimici destinati ai mercati degli stati membri dell’EAEU.

Il Regolamento TR EAEU 041/2017 copre tutti i tipi di sostanze chimiche ad eccezione di alcune specifiche sostanze riportate nell’Allegato I. Inoltre, all’interno degli altri Allegati, sono riportate le restrizioni delle sostanze chimiche nei prodotti, la struttura della relazione sulla sicurezza chimica (CSR), e gli application form per la registrazione dei prodotti chimici.

Il Regolamento Eurasia REACH richiede che le aziende inviino le domande di registrazione delle proprie sostanze alle autorità di uno stato membro dell’EAEU. Il tipo di registrazione varierà a seconda che si tratti di una sostanza nuova o di una sostanza già esistente; in quest’ultimo caso tali sostanze riceveranno un numero di registrazione individuale, mentre le sostanze nuove necessiteranno di una procedura di notifica supplementare.

Lista delle sostanze chimiche
Le autorità governative degli stati membri dell’EAEU stanno realizzando una lista delle sostanze chimiche esistenti. La deadline per questo inventario, originariamente fissata al 1 gennaio 2020, è stata spostata al 1 maggio 2020 in tutti i paesi EAEU. È molto importante che le aziende si assicurino che le proprie sostanze siano comprese nella lista attraverso l’invio di una notifica d’inventario.

Per le aziende extra EAEU
Le aziende basate al di fuori dei territori dell’EAEU che intendano immettere le proprie sostanze chimiche su tali mercati devono inviare notifica d’inventario e successivamente registrare la sostanza attraverso un ‘Rappresentante nominato’ (equivalente al rappresentante esclusivo in EU).

Il supporto di Intertek
Intertek è partner unico per la conformità ai requisiti di conformità di registrazione, test e documentazione del Regolamento Eurasia REACH. I nostri specialisti regolatori della sede di Bologna sono a disposizione di produttori, fornitori ed utilizzatori di sostanze chimiche in ambito industriale, commerciale e di consumo con i seguenti servizi:
  • Funzione di Rappresentante nominato
  • Sviluppo di strategie di registrazione/notifica delle sostanze
  • Supporto regolatorio pre- e post-notifica
  • Inserimento di sostanze nella lista dell’inventario
  • Classificazione ed etichettatura delle sostanze
  • Redazione/registrazione di Schede di dati di sicurezza
  • Preparazione ed invio di dossier di registrazione
  • Preparazione ed invio di notifiche di nuove sostanze
  • Monitoraggio dello status del processo di registrazione/notifica
 
Possiamo aiutarti? 051 0562930
 

Possiamo aiutarti?

051 0562930
IT:
051 0562930