Sostanze SVHC per il regolamento REACH

Intertek offre servizi di prove, consulenza ed assesment per le sostanze chimiche problematiche (SVHC - Substances of Very High Concern)

Su richiesta della Commissione europea, uno Stato membro o l'Agenzia europea delle sostanze chimiche (ECHA) possono proporre una sostanza da identificare come sostanza estremamente preoccupante (SVHC). Se la sostanza è identificata come tale, viene aggiunta all'elenco di sostanze candidate, ai fini della sua eventuale inclusione nell'elenco delle autorizzazioni (Allegato XIV del regolamento REACH).

L'inclusione di una sostanza nell'elenco di sostanze candidate crea obblighi giuridici per le aziende che fabbricano, importano o utilizzano queste sostanze come tali, in preparati o in articoli.

L’ Articolo 33(1) del regolamento REACH prevede che i produttori e gli importatori di articoli (prodotti) siano tenuti a informare i propri clienti della presenza di eventuali sostanze estremamente problematiche (SVHC) nei prodotti se in concentrazione superiore allo 0,1% rispetto al peso e, in tal caso, fornire istruzioni su l'uso sicuro del prodotto.

Consulta l’elenco SVHC candidate all’autorizzazione.

Obblighi per le sostanze problematiche SVHC:

  • Determinare se i prodotti contengono sostanze estremamente problematiche superiori allo 0,1% in peso del prodotto
  • Informare sulla presenza di SVHC nei prodotti entro 45 giorni dalla richiesta da parte dei consumatori o dei clienti
  • Accertarsi della sicurezza del prodotto e la sua confomità ai requisiti ambientali

Intertek offre servizi di test, consulenza e valutazione per la conformità delle sostanze estremamente problematiche (SVHC). Grazie al nostro network che copre oltre 100 paesi, i nostri esperti ambientali e chimici possono aiutare le aziende a dimostrare la propria conformità al regolamento REACH attraverso:

  • Prove e screening per la presenza di sostanze estremamente pericolose (SVHC) secondo il REACH
  • Valutazione dei rischi per la presenza di sostanze estremamente pericolose (SVHC) secondo il REACH
  • Consulenza REACH

Contatta l’ufficio italiano per maggiori informazioni sugli obblighi imposti dal regolamento REACH.

Consulta anche:

 
 
 

Possiamo aiutarti?

051 0562930
IT:
051 0562930